José Saramago “Cecità”

“Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono,  Ciechi che, pur vedendo, non vedono”